CASALE ANGELINI: RESIDENZA PER PAZIENTI ONCOLOGI

Grazie ad una partnership tra Clinica Oncologica, Ospedale, Università, Azienda farmaceutica Angelini, Comune di Ancona e Regione Marche, è stata realizzata una struttura adibita a residenza in grado di ospitare i pazienti della Clinica Oncologica che per necessità di eseguire procedure diagnostiche e/o terapeutiche necessitano di soggiornare per alcuni giorni/settimane in prossimità dell’Ospedale. La struttura, realizzata sul modello degli Hotel Hospital del Nord Europa ed in particolare di quello connesso con la University College London Hospital (UCLH), è gratuita per i pazienti e gestita da un’associazione di volontariato. Unica nel suo genere in Italia, prevede un protocollo di intesa con collegamento diretto con la Clinica Oncologica e criteri di accesso e di dimissione per i pazienti. Consentirà un’ottimizzazione dei percorsi decongestionando la struttura ospedaliera e facilitando l’iter diagnostico-terapeutico ai pazienti che risiedono al di fuori del comune di Ancona, che rappresentano oltre il 50% dei pazienti che afferiscono alla Clinica Oncologica.La struttura è stata realizzata anche grazie alla preziosa collaborazione dell’associazione artis, di cui Presidente Franca Pulita.
Personale dedicato sarà a disposizione per rispondere ai bisogni di salute degli ospiti e per supportarli nella loro esperienza di cura.